reperunanotte

Vai ai contenuti

Menu principale:


Il locale nasce nell’ottobre 1995, quando Enzo Schiavone vinse il RE PER UNA NOTTE programma televisivo condotto da Gigi Sabani interpretando Michele Zarrillo.
Il locale è interamente in stile Roma Antica,il colpo d’occhio si ha nell’entrata con colonne, marmo e due aiuole ben illuminate che danno la sensazione di ritornare indietro nel tempo.
L’interno curato nei minimi dettagli risulta ospitale e caldo creando un’atmosfera magica; verrà servita la cena con dei piatti prelibati che accontenteranno anche i palati più raffinati variando dalla carne al pesce alla pizza.
Durante la cena si ascolta musica dal vivo e a seguire uno spettacolo di cabaret con i migliori comici a livello nazionale.
Organizziamo meeting e convention per società o ditte con l’esclusiva del locale creando l’atmosfera da voi desiderata in più, su richiesta, serviamo torte con logo aziendale.
La nostra organizzazione mette a vostra disposizione il service, show comico ed intrattenimento di qualsiasi genere.
Non esitate a chiamare anche solo per informazioni siamo a vostra completa disposizione.
Per meeting e convention contattare allo +39 348 38.07.881 il sig. Franco oppure potete lasciare un vostro recapito in segreteria allo 066550169 e sarete ricontattati in giornata.
Re per una Notte è aperto il Mecoledì, Venerdì, Sabato  dalle Ore 20:30 alle ore 02:00
Siamo a vostra disposizione per Eventi, Compleanni, Cene Aziendali, Feste Private anche nei giorni di chiusura
Sala Interna e Giardino Esterno
L'ampia sala interna puo' essere disposta secondo le Vostre esigenze, l'impianto Audio professionale per un ascolto di qualità e in estate il giardino esterno per un aperitivo di classe.
Re per Una notte per le tue Feste Private
Per le vostre cerimonie, dai Battesimi ai Compleanni siamo a disposizione.
Compila il form nella pagina Contatti o chiamaci per scoprire le nostre offerte!
Scarica il Calendario di Novembre!
Re per una Notte - 20 Anni Insieme
Il Re per una Notte partecipa al
 
Torna ai contenuti | Torna al menu